Verso il Referendum: ecco tutti i numeri di Carbonara di Nola

Tutto pronto a Carbonara di Nola per le prossime votazioni che vedranno i cittadini alle urne per il referendum del 4 dicembre 2016. Sei i nomi degli scrutatori scelti in seguito alle numerose domande presentate al palazzo comunale.
La maggioranza, tra elettori e scrutatori, vedrà prevalere il gentil sesso in quel di Carbonara a partire dalle scrutatrici che, come di consueto, si divideranno tra le due sezioni: Consentino Veronica, Menna Margherita, Nappo Daniela, Peluso Carmela, Santella Tommasina e Sepe Maria Antonietta.
Le rispettive sezioni accoglieranno le preferenze espresse dagli elettori carbonaresi residenti nel medesimo territorio e non solo.
Accolti i voti anche dei compaesani residenti nel territorio della comunità europea e non. La maggioranza, anche in questo caso, sarà delle donne con ben 51 che voteranno fuori dal territorio italiano contro i 42 uomini.
Il voto verrà espresso non solo dai residenti nel Comune e da quelli che vivono in Europa, ma anche dai cittadini temporaneamente presenti in Paesi d’oltre continente, contribuendo al referendum con una somma che equivale nel complesso ai 1.832 voti, che dal piccolo paese e non solo esprimeranno la loro volontà partecipando attivamente alla votazione, sempre con le donne in maggior numero (922) a differenza dei voti maschili che saranno 910.

Luana Cosenza
Il Pappagallo, anno XX, numero 363, novembre 2016, pagina 13 

Nessun commento: