Festa grande per celebrare l’avvento di San Michele

A settembre è gran festa per la ridente cittadina carbonarese, che si prepara, come di consueto, al festeggiamento dei Santi della città. Questa settimana, protagonista indiscussa è stata la celebrazione della festività di San Michele che ha accolto in città numerosi fedeli. La festività viene collocata, come da tradizione, qualche giorno prima dell’ufficiale celebrazione (29 settembre) e quest’anno è caduta nella domenica dell’11 settembre. «La processione – spiega il parroco, padre Elio Londono – è stata preceduta da una lunga settimana di preghiera e novena interamente dedicata al nostro Santo, fino ad arrivare alla domenica quando la processione, per poter attraversare tutte le strade del paese, è stata divisa in due parti». Il culto religioso ha richiamato tanti fedeli, provenienti anche dai paesi vicini. La festa è continuata mercoledì 14 settembre grazie al contributo del Comitato Festa 2016, il quale ha offerto intrattenimento e divertimento alla popolazione con lo show de “I Parià” ai piedi della Chiesa SS. Annunziata. Prima di loro il grande concerto di lunedì 12, che ha visto Carbonara popolarsi dei numerosi fans di Ivan Granatino e Franco Ricciardi.

(Lu. Co.)
Il Pappagallo, anno XX, numero 358, settembre 2016, pagina 13 (pubblicato venerdì 16/09/2016)

Nessun commento: