2014: l'ultimo dell'anno sotto la neve! Auguri!!!

Il 2014 saluta Carbonara sotto una coltre di neve.
Buon Anno a tutti!












Foto pubblicate su Facebook - AA.VV.

Presepe Vivente, rinviato a lunedì 29/12/2014

La Parrocchia dei Santissimi Cosma e Damiano avvisa la Cittadinanza che la manifestazione "Una Stella nel buio", II edizione del Presepe vivente, a causa delle cattive condizioni atmosferiche, è stata rinviata a lunedì 29/12/2014 dalle ore 19:00, nel centro storico di Carbonara di Nola (nei pressi di Piazza Municipio).

Non mancate!

"Una Stella nel buio", a Carbonara di Nola la II edizione del Presepe vivente

La Parrocchia dei Santissimi Cosma e Damiano organizza il Presepe vivente "Una Stella nel buio", II edizione, che si terrà il 27 e 28 dicembre dalle ore 19:00 nel centro storico (nei pressi di Piazza Municipio).
Non mancate, siete tutti invitati!

"Giorgio La Pira - La concretezza dell'utopia"

Convegno "Giorgio La Pira - La concretezza dell'utopia"
Patrocinato dal Comune di Carbonara di Nola (NA)
Domenica 9 novembre 2014, dalle ore 9:00
Seminario Vescovile di Nola


















Bene Comune, giovani impegnati nel sociale

Carbonara di Nola? Un “Bene Comune”. Si chiama così la nuova associazione, apolitica senza scopo di lucro, nata nel piccolo paese collinare con finalità prettamente sociali. L’associazione prende forma dall’idea di un gruppo di ragazzi con la voglia di impegnarsi nel sociale e volenterosi nel voler promuovere la cultura, la ricerca scientifica, garantire assistenza sociale e creare luoghi di confronto tra i cittadini e le istituzioni. La necessità di diffondere una cultura ispirata ai principi di legalità, trasparenza ed efficienza, quella che ha spinto questi giovani a riunirsi e a dar vita ad un progetto importante. «La scelta del nome “Bene Comune” – spiega Anna Sorrentino, presidente dell’associazione – ne è la dimostrazione; un’associazione ad ampio raggio generazionale, in grado dunque di rappresentare tutti, che abbia una forte utilità sociale». Lo scopo è quello di creare un punto di aggregazione per la popolazione carbonarese e per i territori limitrofi. «Bene Comune è difatti aperta a tutti, – aggiunge il segretario Vincenzo Rainone – giovani e meno giovani». Un vero e proprio laboratorio di idee, dunque, che si appresta a diventare sempre più grande grazie alla partecipazione della popolazione, da diffondere mediante il web sfruttando piattaforme digitali. Nel giro di poco tempo, difatti, è già nata una pagina Facebook, dalla quale è possibile seguire l’operato del gruppo, cui seguirà la realizzazione di un sito internet, che nascerà a breve. Un sogno diventato realtà per il giovane gruppo che aveva progettato di creare un luogo di comunione e incontro per coetanei e non.
[Luana Cosenza]

La Fanfara dell'VIII Reggimento Bersaglieri di Caserta il 23 ottobre a Carbonara

Quest'anno l'Amministrazione Comunale di Carbonara di Nola celebra "La Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate" in due singole giornate, il 23 ottobre e il 4 novembre, in occasione della venuta della Fanfara dell’VIII Reggimento Bersaglieri di Caserta. Oltre alla partecipazione degli alunni della Scuola Primaria "Antonio De Curtis", plesso di Carbonara di Nola, si auspica una partecipazione compatta della Cittadinanza tutta.





Programma:
23 ottobre 2014
Ore 9:30 - Arrivo della Fanfara dell’VIII Reggimento Bersaglieri di Caserta alla Via Curto
Ore 10:00 - Partenza della Fanfara dall’incrocio di Corso Vittorio Emanuele con Via Sorrentino e Via Santi Medici al Monumento ai Caduti     
Ore 10:15 - Deposizione della Corona di alloro
Ore 11:00 - Saluti dell’Amministrazione e scioglimento corteo in Piazza Municipio

04 novembre 2014
Ore 11:00 - Celebrazione Religiosa presso il Monumento ai Caduti

I Passi Perduti

Libro
"I Passi Perduti"
Autore: Giuseppe Malinconico
Edito dall'autore
2014

Siamo nel 1530, Marzia e Alberto si amano, ma una è una popolana, l’altro un conte. Una storia impossibile, ma l’amore trova mille soluzioni, anche perdersi nell’incontro di un sogno infinito.

Bella Italia Mia

CD Musicale
"Bella Italia Mia"
Interprete: Pietro Rainone
Edito da: Boom Records
2014

80 Voglia di Volare

Libro
"80 Voglia di Volare"
Autore: Pietro Damiano, Felicetta Simonetti, Francesco Iervolino
Editore: Michelangelo 1915
2013 

Gocce

Libro (10 x 15), pag. 36
"Gocce"
Autore: Pietro Damiano
Edito dall'autore
2012 

Atti del 150°

Libro
"Atti del 150°"
Autore: Pasquale Gerardo Santella Pietro Damiano
Editore: Michelangelo 1915
2012

Il sorriso di Lucia

Libro
"Il sorriso di Lucia"
Autore:
Giuseppe Malinconico
Editore: Photocity
2012

È la storia di una giovane donna agli albori dell’Unità d’Italia. Lucia che vive nella società patriarcale e agraria del Regno delle due Sicilie, all’arrivo di Garibaldi sogna e partecipa al cambiamento epocale in atto. Realtà, sogno, speranze, grandi emozioni, illusioni e disillusioni, tutto confluisce in un racconto che si snoda attraverso il vissuto dei personaggi.

6 e 80

Libro
"6 e 80"
Autore: Valerio Polizzi eAnna Nappi
Editore: Albatros
2010 

Frammenti di vita (su teli di sacchi)

Libro fotografico
"Frammenti di vita (su teli di sacchi)"
Autore: Pietro Damiano
Edito dall'autore
2010

Atti del Bicentenario

Libro
"Atti del Bicentenario"
Autore: Pasquale Gerardo Santella Pietro Damiano
Editore: Michelangelo 1915
2010

Via dal silenzio

Libro
"Via dal silenzio"
Autore: Rosa Casalino
Editore: Michelangelo 1915
2009

Le canzoni di Gennaro Rainone

CD Musicale
"Le canzoni di Gennaro Rainone"
Interprete: Pietro Rainone
Edito dal Comune di Carbonara di Nola
2009

Gennaro Rainone, parole d'amore

Libro
"Gennaro Rainone, parole d'amore"
Autore: Pietro Damiano
Edito dal Comune di Carbonara di Nola
2009

Chesta terra

Libro
"Chesta terra"
Autore: Giuseppe Malinconico
Edito dall'autore
2009

Un cortile di fine ottocento, il forno, il lavatoio, vasi di fiori, comari che 'nciuciano, vecchi con i loro attrezzi da lavoro, una donna che racconta, un amore. Chesta terra, una commedia musicale.

Io Marco Mele sono pittore

Libro
"Io Marco Mele sono pittore"
Autore: Angela Sorrentino
Editore: Loffredo Editore
2008

Dal XVI secolo la famiglia Mele conserva il taccuino dell'avo Marco, allievo del pittore napoletano Fabrizio Santafede ed autore di vari dipinti tra cui l'Annunciazione della chiesa dell'Annunziata della natia Carbonara.

L'amico Brigante

Favola
"L'amico Brigante"
Autore: G. Malinconico
Edito dal Comune di Carbonara di Nola
2008

Una storia scritta in collaborazione con bambini di una scuola elementare. Un progetto creativo e fantastico che ha offerto la possibilità di vivere una bellissima esperienza al co-autore e che consente ai lettori di scoprire un mondo antico attraverso i sogni di un bambino e la sua grande amicizia con un cane: Brigante.

Songs from Italy

CD Musicale
"Songs from Italy"
Interprete: Pietro Rainone
Edito da: Boom Records
2006

I miracoli dei Santi Medici Cosma e Damiano di Carbonara di Nola (1908-1970)

Libro
"I miracoli dei Santi Medici Cosma e Damiano di Carbonara di Nola (1908-970)"
Autore: Chiara Manzi
Editore: LER Editrice
2005

Da Tato e Tata (1900) a Papy e Mamy (2000)

Libro
"Da Tato e Tata (1900) a Papy e Mamy (2000)"
Autore: Pietro Sorrentino
Edito dall'autore
2007

Diario di un curato 1950 - 1958

Libro
"Diario di un curato 1950-1958"
Autore: Pietro Damiano
Editore: Michelangelo 1915
2007

Appunti di viaggio

CD musicale
"Appunti di viaggio"
Autore: Pietro Rainone
Edito dall'autore
2006

Il brigantaggio post-unitario nel distretto di Nola: Criscienzo, vita, morte e miracoli

Libro
"Il brigantaggio post-unitario nel distretto di Nola: Criscienzo, vita, morte e miracoli"
Autore: Chiara Manzi
Editore: Casa Editrice Menna - Avellino
2004

Storie di Briganti

CD musicale
"Storie di Briganti"
Autore: I Cantalocunto
(Pietro Damiano - Pietro Rainone)
Editore: Musicamica
2003

Aragona

CD musicale
"Aragona"
Autore: Pietro RAINONE
Editore: Musicamica
2003

Non ti rivedrò più

Libro
"Non ti rivedrò più"
Autore: Giuseppe Malinconico
Editore: Scuderi Editore
2002

Da un tragico fatto di sangue accaduto negli anni venti del secolo scorso, l’autore prende spunto per narrare i retroscena e gli sviluppi della vicenda che vede come protagonisti Andrea e Concetta, due innamorati, costretti a vedere le loro vite spezzate dall’insorgere di un dramma molto più grande e complicato delle loro giovani vite. Un romanzo da gustare con calma e meditazione come un buon vino dal sapore sincero, dolce e profumato.

Via Crucis cantata

CD musicale
"Via Crucis cantata"
Incisioni canti del
Coro della Congrega
Edito da Pietro Damiano
2002

Carbonara di Nola

Opuscolo
"Carbonara di Nola"
Autore: Pietro DAMIANO
Edito dal Comune di Carbonara di Nola
2001

Gennaro Rainone, raccolta di canzoni

Opuscolo
"Gennaro Rainone, raccolta di canzoni"
Edito dall'Associazione Apriti Sesamo
1998

Comune di Carbonara di Nola

Opuscolo
"Comune di Carbonara di Nola"
Edito dall'Associazione Apriti Sesamo
1997

Omaggio a Gennaro Rainone

Opuscolo
"Omaggio a Gennaro Rainone"
Autore: Aniello GIUGLIANO
Edito dal Comune di Carbonara di Nola
1996

Un paese della Campania felice: Carbonara di Nola

Libro
"Un paese della Campania felice: Carbonara di Nola"
Autore: Agostino RAINONE
Edito dall'autore
1994

CliCarbonara: storia, cronaca e curiosità in un clic!


>> CliCarbonara <<

Salvatore Fornaro, Giuseppe Sorrentino, Pietro Damiano
Giovanni Varchetta (vicesindaco), Michele Paradiso (sindaco)
Benvenuta Cosenza, Michelina Santorelli


Zio Adolfo, 100 anni e Carbonara nel cuore

A Carbonara di Nola si festeggia un compleanno d’eccezione: i 100 anni di Adolfo Del Genio.
Nato a Carbonara l’8 Ottobre 1914 in via Rainone, come accadeva a quei tempi, dovette partecipare al sostentamento della sua famiglia insieme ai fratelli e alle sorelle, soprattutto perché il padre era morto per una malattia durante la prima Guerra Mondiale.
Nonostante le difficoltà economiche, riuscì a prendere la licenza media.
A 21 anni si arruolò nell’Esercito Italiano e si specializzò come tecnico elettromeccanico.
Allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale fu inviato in Nord Africa dove, all’inizio del 1942, fu fatto prigioniero dagli Inglesi e trasferito in un campo di prigionia a  Zonderwater in Sudafrica dove fu recluso fino alla fine del 1946.  Nel dicembre di quello stesso anno rientrò in Italia.
Grazie alla sua conoscenza dell’inglese, nel 1950, si specializzò negli Stati Uniti come tecnico di ponti radio a microonde. Si sposò nel 1957 con Ada con la quale ebbe tre figli (Roberto, Giancarlo e Simonetta). Concluse la sua carriera militare a Roma nel 1976 dove intanto si era stabilito definitivamente con la residenza.
Una volta lasciato l’Esercito, Adolfo continuò a lavorare in aziende di elettronica svolgendo  il ruolo di insegnante. I legami con la propria famiglia di origine e con il suo amato paese natio sono sempre stati strettissimi.
Una vita così lunga però, non ti preserva da dolori come la perdita della moglie Ada, avvenuta nel 2006. Oggi Adolfo vive a Roma, continua ad avere la forza morale e la lucidità che lo ha sempre contraddistinto e nel cuore porta sempre la sua Carbonara.