Raffica di furti a Carbonara di Nola, è allarme

 
CARBONARA DI NOLA. Una serie incredibile di furti si sta verificando nel piccolo centro di Carbonara Di Nola, il comune limitrofo con i centri di Palma Campania e Domicella. I poco più dei 2.000 abitanti negli ultimi giorni stanno assistendo a continui raid consumatisi proprio dentro le abitazioni. L'ultimo in ordine di tempo si è verificato nel tardo pomeriggio di domenica, verso le 19 e 30. Ad esser stata presa di mira è stata un'abitazione che costeggia la parrocchia del paese Santi Medici in via Onorevole Napolitano, dove alcuni malviventi si sono introdotti nella piccola casa portando via un ingente quantitativo oro e danaro contante. Altro furto, stavolta in via Rainone di fronte la scuola elementare "Gennaro Rainone", si è verificato mercoledì scorso: oggetto di furto una modesta Fiat Uno. Altro furto di rilevante importanza è stato messo a segno in via Santi Medici in una falegnameria, dove alcuni malviventi si sono introdotti portando via un discreto quantitativo di materiale in legno. Tutti questi episodi di delinquenza quotidiana stanno gettando in allarme la piccola comunità del tranquillissimo comune di Carbonara Di Nola, di certo non abituata ad assistere ad episodi simili. Non si esclude l'ipotesi che ad operare questi furti a ripetizioni sia una banda di malviventi con tutta probabilità dell'est Europa.
 
07/04/2009
Autore: Daniel Babino 
 

Nessun commento: